Condizioni di vendita

Condizioni generali di vendita

Le presenti condizioni di vendita definiscono le modalità di vendita tra OFFICINE D’AMICO SRL e i suoi clienti.

Il committente accetta tutte le clausole delle riportate condizioni di vendita con la firma dell’ordine, o della nostra offerta o direttamente dei DDT che accompagnano la merce consegnata.

I reclami devono essere fatti, a pena di decadenza, entro due giorni dalla consegna della merce.

Le contestazioni non dispensano il cliente dall’effettuare il pagamento delle fatture all’epoca stabilite. –  Scaduto il termine stabilito per il pagamento decorreranno gli interessi relativi. Gli interessi per ritardato pagamento saranno conteggiati nella misura del tasso ufficiale di sconto maggiorato di tre punti e fatturati senza ulteriore avviso.

Qualora la merce dovesse essere consegnata per conto del cliente a ditte per ulteriori fasi di lavorazione, il termine di cui sopra, decorrerà dall’ultimazione delle precedenti lavorazioni. Gli acconti incassati, non ricorrendo le condizioni di cui sopra, s’intenderanno acquisiti a titolo definitivo. Inoltre Officine D’Amico srl potrà chiedere il pagamento integrale della cessione pur in presenza di mancato ritiro della merce da parte del committente.

OFFICINE D’AMICO SRL si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni di vendita generali. I clienti sono invitati a prendere visione delle presenti condizioni prima di ogni acquisto.

Riserva di proprietà

OFFICINE D’AMICO SRL resta proprietaria della merce venduta sino all’integrale pagamento del prezzo, sicché in caso di mancato pagamento la stessa ha diritto di recuperare anche direttamente sui cantieri i manufatti consegnati. In caso di insolvenza anche parziale, il contratto si intenderà risolto senza bisogno di costituzione in mora OFFICINE D’AMICO SRL avrà il diritto di ritirare i manufatti consegnati.

Pagamenti

I termini e i tempi di pagamento sono preventivamente concordati tra le parti. I pagamenti sono da effettuarsi senza deduzioni o sconti presso il ns. domicilio o presso altra sede se concordato.

In caso di ritardato o mancato pagamento nei termini convenuti il presente documento sarà soggetto al controllo della società “INNOLVA” per il recupero del credito.

Resi

Non si accettano resi su materiale regolarmente fornito ed accettato. Se concordato la merce dovrà essere consegnata a cura del cliente presso la nostra sede in OTTIMO STATO e dovranno essere effettuati entro la fine del mese relativo al DDT cui si riferiscono e dedotti oneri di carico e scarico per almeno il 30% del prezzo.

Il reso non sarà possibile per manufatti realizzati su misura o su ordinazione (materiale non a magazzino) che dovranno essere obbligatoriamente ritirati. Eventuali lavorazioni su materiale standard saranno addebitate al prezzo esposto in fattura.

Contestazioni merce

La merce viaggia a rischio e pericolo del Committente. Non si accettano reclami se non al momento della consegna se questa e’ franco destino. Per merce resa franco partenza eventuali vizi e/o difetti dei materiali dovranno essere riscontrati in fase di carico all’uscita dei nostri magazzini, non si risponde di eventuali altre contestazioni.

Non si accettano contestazioni su materiale già posato. La OFFICINE D’AMICO SRL declina ogni responsabilità per prodotti impiegati in maniera diversa dalla loro destinazione e quando la posa in opera non sia eseguita a regola d’arte. Per una più lunga durata del prodotto, in caso di installazione in prossimità del mare, si consiglia di lavare la recinzione frequentemente con acqua dolce. In prossimità della recinzione, non utilizzare prodotti abrasivi (insetticidi, diserbanti, solventi ecc.), perché potrebbero intaccare la naturale conformazione del prodotto.

La venditrice non assume alcuna responsabilità per l’impiego e la messa in opera dei suoi prodotti. In caso di accettato reclamo la responsabilità aziendale sarà limitata alla ricezione presso la sede del materiale difettoso e alla sua sostituzione, escluso ogni altro tipo di risarcimento e tanto meno alla sospensione del pagamento.

Termini di consegna

Le date di consegna non sono impegnative per la venditrice e possono subire variazioni per cause di forza maggiore ed altre cause indipendenti dalla volontà della venditrice: ritardi imputabili a fornitori, deficienze di energia elettrica, malattie o infortuni del personale ecc.. Per i ritardi il committente non potrà pretendere alcun indennizzo, ne potrà ritenersi sciolto dall’impegno contrattuale.

Spedizioni e consegne

I legacci e/o le reggette metalliche servono a serrare il prodotto e non al sollevamento o trasporto e sono comprese nel prezzo.

Le spese di trasporto e/o imballo, se indicate, sono a carico del Committente.

La merce viaggia a rischio e pericolo del committente.

Il trasporto avverrà nel rispetto del vigente Codice della Strada, con particolare riferimento ARTT. 61-62-142-164-167-174.

In caso di trasporti a carico delle Officine D’amico, lo scarico dei prodotti dovrà essere effettuato in località accessibili con autotreno. Le spese di eventuali soste superiori ai tempi di scarico, saranno a carico della Committente.

Qualora il trasporto fosse a carico del destinatario OFFICINE D’AMICO SRL non sarà mai responsabile per eventuali danni, perdite, ammanchi di materiale subiti successivamente al carico, nel corso del trasporto ovvero nel corso od in occasione delle operazioni di scarico anche qualora vengano utilizzati contenitori e/o imballaggi messi a disposizione del Venditore

Privacy

TUTELA DELLA PRIVACY AI SENSI del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (UE 2016/679):

Vi informiamo che i Vs. dati sono utilizzati per fini amministrativi e obblighi di legge.

L’interessato tramite l’accettazione del contratto esprime specifico consenso al trattamento dei dati personali conferiti, per le finalità sopra esposte.

Giurisdizione e competenza

Salvo diverso accordo scritto, tutte le controversie eventualmente derivanti dall’applicazione, esecuzione e interpretazione del presente contratto saranno deferite alla giurisdizione e competenza esclusiva del Tribunale di Brindisi.

Indicazioni per la manutenzione del materiale fornito:

Di seguito verranno riportate le regole per garantire lunga vita alle recinzioni:

– conoscere le caratteristiche chimico/fisiche del materiale;

– eseguire periodicamente le normali operazioni di pulizia con prodotti non aggressivi;

– programmare la manutenzione.

– La pulizia ottimale consiste nel pulire con un qualsiasi prodotto per lavare le superfici delicate;

utilizzare un prodotto di pulizia neutro e non abrasivo (es. usare il polish del tipo utilizzato per le carrozzerie auto).

– La frequenza della pulizia è in stretta relazione con l’aggressività dell’atmosfera del luogo dove è installata la recinzione.

– Fumi industriali, carbone, etc.

– Sostanze contenenti cloro (presenti in particolare in zone fino a 1.500 mt dal mare, in composti di  fumi industriali, etc.).

Si consigliano, pertanto, due sequenze di pulizia:

1 – ogni 3-6 mesi in zone con scarso inquinamento industriale o lontane dal mare;

2 – ogni 1-3 mesi in zone con forte concentrazione di traffico e/o inquinamento industriale e/o in prossimità del mare.

Rev. 24/05/2018

La sicurezza in tutti gli ambienti della tua vita: casa, lavoro e tempo libero
P.iva 01848790745

Contatti

C.da Pico, 30 - 72014
Cisternino (BR) - ITALY
+39 080 4447463
+39 080 4447463
Lunedì - Venerdì:
8.30 - 15.30
Credits: 2ld.it